giovedì 15 marzo 2012

Cavatelli con fave di cioccolato Venchi e pere caramellate su crema di toumin del mel

Cavatelli con fave di cioccolato Venchi e pere caramellate su crema di toumin del mel
Per questi contest ho voluto creare un perfetto connubio tra l'amore per i dolci, la pasta e per il posto in cui vivo, il cuneese. Spero di stuzzicare la vostra curiosità ed i vostri palati, Paola.




Ingredienti per i cavatelli:

  • 400g di farina di grano duro
  • acqua q.b.
  • sale marino
  • 1 cucchiaio d'olio d'oliva
  • 10g di paprica o chili
  • 15g di fave di cioccolato Venchi
Impastare la farina con acqua tiepida, il sale marino,  l'olio di oliva, la paprica e le fave di cioccolato sbriciolate fino a quando si ottiene un impasto omogeneo ed elastico. Lasciare riposare sotto una ciotola rovesciata per mezz'ora, quindi andare a formare dei salamini di pasta. Sistemare il pezzetto d’impasto orizzontalmente sulla spianatoia, poi con due dita premere il bordo e trascinarlo verso di me,  finché si crea un vuoto all’ interno, formando il cavatello che successivamente si fa rotolare sulla spianatoia stessa, così si richiude in parte. 
 Portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salarla e tuffarci i cavatelli per sei, sette minuti.

Ingredienti per la crema:


  • 1 toumin del mel stagionato, oppure con la toma di Roccaverano
  • 1 cucchiaio di panna
  • 1 cucchiaio di latte
  • una noce di burro
  • sale e pepe
Mentre i cavatelli cuociono mettere in una padella il burro, la panna, il latte ed il toumin del mel tagliato a pezzetti. 
In un'altra padella a parte mettere a caramellare le pere tagliate a cubetti. Sciogliere 30g di burro e unire i cubetti di una pera e spolverizzarle con un cucchiaio di zucchero, dorarle a fuoco vivo per circa un minuto.
Quando i cavatelli sono cotti, unirli alla crema di toumin del mel assieme alle pere caramellate(lasciarne due a parte per la decorazione).
Con questa ricetta partecipo ai seguenti contest:


“Questa ricetta partecipa al contest di In punta di ColtelloDolci & delizie di Giusy, “Il Mio Saper Fare” con i relativi direct link ed esporre questo banner

5 commenti:

  1. complimenti, una ricetta davvero particolare! ti aggiungo subito al contest :)

    RispondiElimina
  2. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

    RispondiElimina
  3. Stupenda ricetta! Proverò a farla!non vedo l'ora di veder le prossime:-) Federica

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la ricetta e grazie per esserci stata!! Inserita cin successo e speriamo bene :)

    RispondiElimina
  5. ciao! prendo la ricetta per il contest ! buona giornata
    ;)

    RispondiElimina